Quante volte ci si scambia gli sguardi con il vicino in metropolitana? E quante altre non si ha il coraggio di fare il primo passo per conoscerlo? CityGlance è il nuovo social network che permette di ritrovare proprio quel volto, tra le centinaia di persone che affollano ogni giorno i mezzi pubblici. Basterà iscriversi e inserire i propri tratti somatici e il proprio tragitto abituale, oppure fare il check-in tramite l'™applicazione per I-phone e Android . Il gioco è fatto: chiunque può trovare la persona che desidera, mentre gli utenti cercati riceveranno una notifica sul proprio profilo. Ma niente paura, il percorso di ogni iscritto non sarà visibile a tutti, ma solamente agli amici autorizzati. In questo modo la privacy sarà completamente tutelata. L'™idea, nata in un vagone della metropolitana di Milano e sviluppata da tre giovani informatici, Carlo Andrea Banfi, Enrico Vecchio e Dino Ricceri, permetterà a tutti di conoscere con facilità nuovi amici. Con una copertura che va da Roma a Milano, passando per Madrid, Barcellona, Parigi, Berlino, Londra, fino a New York,CityGlance è semplice da usare, perchè per entrare basta un click dal proprio account di Facebook. Anche se le persone cercate non sono ancora iscritte, grazie al sistema che salva ogni ricerca, riceveranno una notifica non appena decideranno di entrare nel mondo di CityGlance, e così potranno già iniziare a fare nuove conoscenze.

Indirizzo
Milano (MI)
Lombardia
Web Twitter


Condividi